Paolo Gondino vive tra le colline delle Langhe, luoghi di Pavesiana memoria e lavora in un piccolo laboratorio in larice poco discosto dalla sua abitazione. Condividono la sua quotidianità, picchi, gazze, storni che nidificano tra i rami dei grandi alberi del parco che circonda la casa.  Cedri, aceri, faggi piantati poco più che ramoscelli, ora si ergono a protezione di un silenzio non soltanto esteriore, scandendo con il loro esistere, l'esatto fluire del tempo.

 

 

Str. Burello 1,  14055  Costigliole d'Asti (AT)

Tel.  0141961242

E.mail: info@paologondino.it